CENTRO PARCO EX DOGANA AUSTROUNGARICA

20161002_ottobre_divino-09

Ottobre DiVino. Incontri culturali e degustazioni

Domenica 30 ottobre 2016 incontriamo il vino prosecco.
Dalle ore 10.00 alle 17.00 degustazione e vendita diretta dei vini dell’Azienda Santantoni di Santo Stefano di Valdobbiadene, presso la bottega ex Dogana.
Dalle ore 12.30 pranzo con accompagnamento dei vini dell’Azienda Santantoni di Santo Stefano di Valdobbiadene (prenotazione obbligatoria).
Ore 16.00 incontro e aperitivo con il geologo Cristiano Nericcio e i produttori dell’Azienda Santantoni di Santo Stefano di Valdobbiadene (prenotazione obbligatoria, costo 10,00 € a persona). L’incontro si terrà presso la sala conferenze.
L’area di coltivazione del Prosecco DOCG è divisa in due porzioni, una occidentale (Valdobbiadene) ed una orientale (Conegliano). La complessità geomorfologia determina una ricca variabilità microclimatica, a cui corrispondono precise note aromatiche nei vini che scopriremo durante l’incontro.

Ecco il menù del 30 ottobre 2016:

MENU_30Ottobre2016

Informazioni e prenotazioni:
Centro Parco ex Dogana Austroungarica di Lonate Pozzolo
Parcheggio da Via del Gregge, Tornavento (VA)
exdogana@gmail.com 0331/1818245

Il vino con i suoi profumi ed i sapori rappresenta una “summa” di percezioni e sfumature legate non solo alla pratica di cantina, ma specialmente a quel terroir che ci racconta la storia della formazione di un paesaggio del quale gli orizzonti geologici costituiscono le tracce, le orme (semèia) fondamentali per ricostruire le fasi della sua origine. La geologia di un luogo ospita la coltura e la cultura della vigna, una sorta di patto nuziale tra l’uomo e la natura senza il quale non può nascere la “civiltà”. Durante gli incontri parleremo dell’influenza del substrato geo-pedologico sulle proprietà organolettiche dei vini, dei vitigni, delle forme del territorio, dei microclimi, dei principi base della degustazione.

Domenica 2 ottobre 2016

Ore 17.00 Vernissage della mostra fotografica di Mario Vidor “Sulla strada del vino”, in collaborazione con AFI (Archivio Fotografico Italiano). Presentazione a cura di Claudio Argentiero. Assaggi di vino Parco del Ticino.

Domenica 9 ottobre 2016
Centro Parco ex Dogana Austroungarica di Lonate Pozzolo – Tornavento (VA)
Dalle ore 10.00 alle 17.00 degustazione e vendita diretta dei vini dell’Oltrepo Pavese, presso la bottega ex Dogana.
Dalle ore 12.30 pranzo con accompagnamento dei vini dell’Oltrepo Pavese (prenotazione obbligatoria).
Ore 17.00 incontro e aperitivo con il geologo Cristiano Nericcio e i produttori del Consorzio Vini Valle Versa.
Durante l’incontro conosceremo la storia enologica dei vini dell’Oltrepo, che tra Piemonte, Lombardia e Emilia, ha cercato di esprimere le anime delle viticolture venute in contatto tra loro. Vicino a vini rossi secchi, sullo stile “vecchio Piemonte”, convivono vini frizzanti d’ispirazione piacentina, bianchi, rossi e vini spumanti.
 L’incontro si terrà presso la sala conferenze (II piano) del Centro Parco (prenotazione obbligatoria, costo 10,00 € a persona).

Domenica 16 ottobre 2016

Panperduto – Somma Lombardo (VA).
Ore 17.00 Geologia e vino: vini dei graniti, vini dei calcari, vini dei vulcani. Il geologo Cristiano Nericcio ci guiderà lungo un viaggio enogeologico d’Italia, degustando alcune tipologie di vini. L’incontro si terrà presso il Museo delle Acque Italo Svizzere. Il ritrovo è alle ore 16.45 presso l’ostello-caffetteria del Panperduto (prenotazione obbligatoria, costo 10,00 € a persona).

Domenica 30 ottobre 2016
Centro Parco ex Dogana Austroungarica di Lonate Pozzolo – Tornavento (VA).
Dalle ore 10.00 alle 17.00 degustazione e vendita diretta dei vini dell’Azienda Santantoni di Santo Stefano di Valdobbiadene, presso la bottega ex Dogana.
Dalle ore 12.30 pranzo con accompagnamento dei vini dell’Azienda Santantoni di Santo Stefano di Valdobbiadene (prenotazione obbligatoria).
Ore 16.00 incontro e aperitivo con il geologo Cristiano Nericcio e i produttori dell’Azienda Santantoni di Santo Stefano di Valdobbiadene (prenotazione obbligatoria, costo 10,00 € a persona). L’incontro si terrà presso la sala conferenze.
L’area di coltivazione del Prosecco DOCG è divisa in due porzioni, una occidentale (Valdobbiadene) ed una orientale (Conegliano). La complessità geomorfologia determina una ricca variabilità microclimatica, a cui corrispondono precise note aromatiche nei vini che scopriremo durante l’incontro.

Informazioni e prenotazioni:
Centro Parco ex Dogana Austroungarica di Lonate Pozzolo
Parcheggio da Via del Gregge, Tornavento (VA)
exdogana@gmail.com 0331/1818245

20161002_ottobre_divino2-10