CENTRO PARCO EX DOGANA AUSTROUNGARICA

AGRICOLTURA SOSTENIBILE NEL PARCO TICINO

bambino_in_campo

Nel Parco del Ticino, oltre ad aree naturali di altissimo pregio, vi sono vaste porzioni di territorio agricolo. Alcune aziende, particolarmen­te attente e sensibili, oltre ad avere introdotto i metodi dell’agricoltura biologica o dell’agricoltura a basso impatto, hanno aderito al sistema del marchio “Parco Ticino – Produzione controllata”. Queste aziende, alle quali è stata fornita assi­stenza tecnica qualificata da parte del Parco, sottoscrivono appositi accordi attraverso i quali si impegnano anche a conservare o migliorare il paesaggio agrario nell’area di loro competenza.

L’ etichetta può essere blu o verde:

  • quando è blu  contrassegna le aziende che utilizzano tecniche di agricoltura a basso impatto;
  • quando è verde contrassegna le aziende che praticano agricoltura biologica regolarmente certificate da un Ente riconosciuto.

Acquistando i prodotti delle aziende contraddistinte da questo marchio, il consumatore può contribuire a salvaguardare e rispetta­re l’ambiente, affiancandosi agli agri­coltori che hanno scelto di coltivare sulla base delle linee guida proposte dal Parco del Ticino. Il Parco del Ticino concede alle aziende agricole l’uso del proprio marchio attraverso una valutazione preventiva dell’azienda agricola che consente di mettere in evidenza la “coerenza” agro-ambientale della produzione.

Per info e approfondimenti, consultate la sezione agricoltura sul sito del Parco Ticino.